Atti notori

AVVISO DAL TRIBUNALE DI VITERBO E GIUDICE DI PACE

COS'E'

Il servizio si occupa di ricevere le richieste di atti notori da parte dei soggetti interessati.

A COSA SERVE

Il servizio risponde all’esigenza che si verifica nei casi in cui è necessario provare determinati fatti, stati o qualità personali con una dichiarazione resa sotto giuramento da due testimoni (muniti di documento valido) davanti a un pubblico ufficiale.

I testimoni non devono essere né parenti, né affini, né interessati all'atto.

COSA DEVO FARE PER

È necessario avere:

  • Documento di identità in corso di validità dell’interessato e dei 2 testimoni.
  • Per i soggetti non appartenenti all’Unione Europea permesso di soggiorno in corso di validità.
  • Nel caso di atto di notorietà riguardante lo stato di morte occorre il certificato di morte del defunto ed eventuale testamento.

MODULISTICA

Disponibile

COME FUNZIONA

A decorrere dal 01 ottobre 2019 e fino a nuova disposizione, il servizio viene erogato dal Tribunale in via sperimentale su appuntamento. Nello specifico l'appuntamento si può avere accedendo, dalla home page, all'area di questo sito dedicata ai servizi on line, dove occorre primariamente registrarsi per ottenere le proprie credenziali. Sarà in tal modo possibile accedere ad un'agenda elettronica dove prenotare una data, secondo la disponibilità propria e dei propri testimoni. Contestualmente il sistema rinvierà alla modulistica presente su questo stesso sito nell'apposita sezione, in modo da poter scegliere, contestualmente alla prenotazione, l'atto notorio corrispondente alle proprie necessità, tra i format proposti dal tribunale. Sul modulo sarà necessario sostituire TUTTI i campi scritti in rosso con i dati personali. Il sistema rilascerà una ricevuta di prenotazione che dovrà essere consegnata al Cancelliere il giorno prefissato.

Accedi all'area riservata

Nel giorno dell'appuntamento, quindi, ci si reca in cancelleria con i due testimoni, tutti in possesso del proprio documento d'identità (carta d’identità o passaporto).

La dichiarazione deve essere presentata di persona da parte dell’interessato.

A CHI RIVOLGERSI

Referente: Annunziata Porpora

Sostituti del referente: Massimiliano Orlandi e Chiara Scarvaglieri

DOVE

Primo piano, ala B, stanza 29

ORARI DI APERTURA

a decorrere dal giorno 01/10/2019 e fino a nuova disposizione il servizio verrà erogato nelle giornate di LUNEDI ’ dalle 09.00 alle 11.00. Durante il periodo di sperimentazione, quanti non provvederanno alla prenotazione da remoto saranno posposti nell’ordine di erogazione del servizio. Gli utenti, per usufruire del servizio e beneficiare della priorità, dovranno obbligatoriamente ricorrere ai servizi on line presenti su questo stesso sito.

ASSISTENZA LEGALE

Non necessaria

COSTI

2 marche da bollo da € 16,00

Per ritirare la copia dell'atto:

  • Urgente (ritiro il giorno stesso della richiesta): 3 marche copia da € 11,63 ovvero 1 marca da € 34,87
  • Senza urgenza (ritiro dopo 3 gg. dalla richiesta): 1 marca copia da € 11,63

TEMPI

Su appuntamento ESCLUSIVAMENTE tramite i servizi on line del Tribunale

NORMATIVA

Art. 8 L. 182 del 23 marzo 1956.